Mind Game (Masahiro Ando 2004), Sword of Stranger (Masaaki Yuasa 2007)

Mind Game è un film d’animazione dello Studio 4°C, che bisogna banalmente quanto necessariamente definire sperimentale. Il primo impatto non è dei più convincenti, con le numerose inserzioni di volti reali che fanno smorfie giapponesi, applicate sui corpi dei protagonisti animati, la scarsa accuratezza, voluta e naif, nel disegnare i personaggi. Nella prima parte il protagonista muore con una pallottola che gli entra fra le chiappe ed esce dalla fronte. Successivamente la storia si fa meno importante ed intellegibile ed i vari episodi psichedelici più interessanti. Commistione di più o meno ogni tecnica possibile (disegno manuale, al computer, in 2 e 3D, inserti live) e di una quantità di stili grafici, l’anima surreale del progetto è davvero gustosa, coraggiosa anche nella scelta dei tempi, nelle ripetizioni e nella dilatazione dell’iperdinamica scena finale (di per sé un’esperienza). A smorzare un po’ l’entusiasmo una riuscita, talvolta, nelle musiche e nell’animazione, più scarna e meno efficace di quel che si vorrebbe e che si vede in altre fasi del progetto. Discontinuo, ma sicuramente interessante.

Sword of Stranger è praticamente il contrario. Un storia classica e lineare, ambientata nel Giappone medievale. Animazione realistica e accurata, con qualche ausilio di 3D per i fondali; tanti scontri con sangue ed arti tagliati; l’amicizia fra un bambino, un ronin e un cane. Visivamente, il film dà sul bello, ma non riserva molte sorprese. I personaggi sono così canonici che non credo sia stato fatto molto per caratterizzali, si è attinto a modelli già conosciuti, e basta solo qualche richiamo che far sentire lo spettatore a casa propria. Buona parte delle energie sono state spese per la resa dei duelli. Se la stessa tecnica fosse stata messa al servizio di una cosa come Il Libro del Vento del superbo Taniguchi, probabilmente sarebbe stato un gran film. Così non toglie e non mette.

Mind Game: 3,5/5

Sword of Stranger: 3/5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.