I Love You, Man (John Hamburg 2009)

Credevo che trattare la nascita e l’evoluzione di una storia di amicizia maschile come una storia d’amore fosse un’idea, invece scopro che è addirittura un genere, si chiama bromantic. Credevo che non fosse necessario neanche considerare l’esistenza di film come 40 Anni Vergine e Molto Incinta, credevo avessero quei titoli proprio in funzione di non avvicinarsi, attenti al cane, e invece fanno parte di un orizzonte di riferimento, indicano lo stile Apatow, a cui questo film pare sia tanto debitore. Tutto ciò configura la visione di I Love You, Man come l’esperienza filmica legata alle scoperte poco sconvolgenti. Ma c’è anche da dire che, nonostante abbia intenzione di continuare ad ignorare i titoli sopracitati, il film di Hamburg è divertente. E per un film appartenente al genere bromantic credo sia il meglio e il massimo che si possa dire. Qualche volgarità facile, qualche buona battuta e tanta fiducia negli attori, che fanno gran parte del lavoro che le faccette e i tempi comici. A fine agosto, difficilmente si trova in sala qualcosa di meglio.

(3/5)

Annunci

2 thoughts on “I Love You, Man (John Hamburg 2009)

  1. Chissà se non sia un modo per dire che i maschi stanno tanto bene tra di loro e solo gli ormoni li richiamano verso la femmina.
    Certo è che Lemmon e Matthau non si sarebbero baciati, questi maschi etero del nuovo millennio sono naturalmente bisex, anche se non lo ammetteranno mai.

  2. non so lemmon e matthau, ma già totò giocava con atteggiamenti omosessuali, e in fondo le premesse del “bromance” servono a dare il via a battute non diverse da quelle che c’erano in “lui è peggio di me”, con pozzetto e celentano. la differenza fra l’amicizia virile dei western e l’amicizia romantica, è quella radicale e di genere che c’è fra l’epica e la commedia. insomma, non mi sento di dare a questo film una valenza socio-antropologica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.