Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo – Il ladro di Fulmini (Chris Columbus 2010)

Percy-JacksonChe vogliamo dire di Percy Jackson? Sembra messo lì apposta per prendersi gli insulti. Fai schifo, Percy Jackson, puzzi, Percy Jackson, sei un prodotto mal riuscito, Percy Jackson, così secondario che neanche il Papa s’è posto il problema del tuo essere un orrendo politeista pagano. Ed è tutto vero, Percy Jackson puzza e pochissimi adolescenti si prenderanno la briga di farsi dolcetti colorati allucinogeni e attaccarsi addosso col bostik pelli di capra in suo onore. E quando, fra le macerie, scorrazzeranno orde  di maghetti con gli occhiali tondi e un fulmine scarnificato sulla fronte col miracle blade, al tipo nell’angolo che prova acrobazie da majorette col suo spadino di plastica, gli sputeranno. È così che finirà il mondo, e non sarà una passeggiata.
Queste le cinque cose da sapere su Percy Jackson:
1.Sa benissimo di essere in un film e non gli frega un cazzo di niente
2. Il titolo l’ho copincollato
3.A tratti pensi di poter apprezzare la sua vena trash e menefreghista, il problema è che se non si interessa lui alle sue cose, non vedo perché dovremmo farlo noi
4.Uma Thurman / Medusa è uguale a Gloria Swanson / Norma Desmond (questo è divertente)
5.Il satiro è nero
(2/5)
Annunci

7 thoughts on “Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo – Il ladro di Fulmini (Chris Columbus 2010)

  1. Ma Chris Columbus (lo odio!) non aveva rinunciato a girare i film di Harry Potter perché si era stufato del genere? Cos'è, esce dalla porta per rientrare dalla finestra?CiaoChristian

  2. christian, non avevo piena coscienza della filmografia di columbus. hai qualche motivo per odiarlo, in effetti. martin, come può non piacere?verdoux, sono loro che vengono a vedere me.devo però ammettere che, nonostante sia sicuramente più brutto (scritto peggio, girato peggio, tutto peggio) di tutti i potter, è meno noioso di alcuni episodi del maghetto. percy jackson è uno che tira dritto, nella sua beata ignoranza.

  3. Pingback: Noi siamo Infinito – The Perks of Being a Wallflower (Stephen Chbosky 2012) | SlowFilm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...