Un disco di David Lynch

I due pezzi che anticipano l'album per la Sunday Best. E non sono affatto male.

Annunci

2 thoughts on “Un disco di David Lynch

  1. Fa un certo effetto sentire la voce – distorta – di Lynch in una canzone, e pensarlo come Pop-star, sebbene sui generis. Non saprei cos'altro ci potrebbe riservare questo tizio qui.

  2. la colonna sonora di eraserhead era anche sua, ma era oggettivamente roba diversa. qualche somiglianza in più è nella collaborazione recente con linkous e danger mouse. però sì, pensare a lynch col campionatore e le basi dance fa sorridere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...