Lanterna Verde (Martin Campbell 2011)

lanterna verdeDuecentomilioni di dollari non sono una sicurezza. Questo il budget stimato da imdb. Dove? Dove sono? Dove li avete messi? Non si sa. Fra i supereroi Lanterna Verde si piazza subito nei più sbilenchi, con la faccia di Ryan Reynolds dagli occhi troppo vicini per essere preso sul serio, alla Will Ferrell. Può darsi che mi sia perso grandi cose da parte di Ryan Reynolds. Ne dubito.

Hal Jordan viene scelto da un anello verde mosso dall’energia verde della volontà per contrastare l’energia gialla della paura posseduta da un grosso mostro escrementizio. L’anello verde può materializzare qualsiasi cosa il suo possessore riesca a immaginare. Nel caso del pilota di caccia militari Hal Jordan mitra, pista da corsa, altri jet, grosse pietre ed enormi pugni verdi che prolungano il suo braccio. Il tutto in un curioso effetto looney tunes supportato da una computer grafica più sbilenca della faccia di Reynolds, priva di qualsiasi peso e concretezza e totalmente scollata dal mondo circostante. Nell’intreccio talmente aritmetico da non riuscire a stupire neanche se stesso, dipingendo sul volto di tutti un certo fatalismo formalista, trovano posto scene in mondi digitali che difficilmente sarebbero ritenute soddisfacenti come introduzione di un buon videogioco. Lanterna Verde è severamente vietato ai maggiori, ma anche bambini e ragazzini sembrano guardarlo senza grande partecipazione, spinti dal senso del dovere.

(2/5)

Annunci

5 thoughts on “Lanterna Verde (Martin Campbell 2011)

  1. 200 milioni di dollari? ma sono ridicoli…
    Non l'ho ancora visto, prima o poi passerà di qui ma  a furia di leggerne ne ho già piene le scatole. deve essere orribile.

    Qualche sera fa ho visto Hellboy e mi ha fatto schifo pure quello, credo di essere senza speranza, i film marvelliani e dintorni non mi aggradano.

  2. hellboy è un po' meglio, di quel del toro di cui hai apprezzato tanto il labirinto del fauno. qualcosa di originale e apprezzabile c'è anche nei suoi due film da fumetto, credo io.
    lanterna verde no, non vederlo, non senza uno straccio di alibi di accompagnamento di minorenne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...