Film a sorpresa

bad teacherIl leone d’oro l’ha vinto Sokurov con Faust, definizione di “film da festival”. Ha vinto il Festival, restituendo così al mondo un tratto di coerenza, e sappiamo quanto ne avesse bisogno. Leone d’argento per la regia al cinese e probabilmente interessante People Mountain People Sea di Sgangjun Cai, premio speciale della giuria a Crialese. Al Giappone di Fukushima il premio Mastroianni con Himizu di Sion Sono, di cui è possibile vedere una sfocata clip di sette minuti. Lanthimos alla migliore sceneggiatura con Alps è sicuramente autore da tenere d’occhio. Non c’è trippa per Polanski, Friedkin – ma quant’è bello il teaser di Killer Joe – e Cronenberg. Tornando a Bad Teacher: una cattiva maestra di Jake Kasdan (èffiglio), si tratta di un filmino abbastanza divertente, che non scivola nel cinismo demenziale e forzato e neanche nell’eccessiva redenzione siamo tutti buoni viva l’America sposiamoci e chiudiamo con i ragazzi che inseguono i barattoli appesi al paraurti della nostra grande auto bianca. Cameron Diaz nuovamente gnocca regge il film con una certa disinvoltura, Justin Timberlake è piuttosto cane nella rappresentazione di un coglione standard (probabilmente lo avrebbe aiutato una maggiore spontaneità), Marshall Eriksen in arte Jason Segel è adeguatamente simpatico. (3/5)

Annunci

16 thoughts on “Film a sorpresa

  1. Se c'è Jason Segel, bad teacher sarà mio. Per quanto la locandina è davvero contro ogni tentazione. 

  2. a proposito di Venezia, volevo segnalarti un piccolo gioiello che ho visto dopo ben 9 anni (vinse un premio collaterale a Venezia 2002).
    qui il trailer

    e qui lo streaming (non si trova il torrent, o almeno io non l'ho trovato)
    http://www.megavideo.com/?d=HCHH8AHN

    spero vi piaccia come è piaciuto a me.
    ciao :)

    al

  3. Con Segel ho visto Forgetting Sarah Marshall, qualche sera fa. L'ho trovato molto simpatico (e poi ho visto il trailer italiano e volevo vomitare… Come fanno a trasformare tutto in una becerata senza pari?).

    Senti, volevo dirti che ho tolto i commenti da me ma mi spiace di non poter leggere i tuoi possibili e potenziali. Ma mi devo difendere, spero che un po' di divieti allontanino certi commentatori molesti.
    Insomma, volevo solo dire che mi spiace, in qualche strano modo. 

  4. ciao al, grazie mille per la segnalazione di due amici, lo vedremo certamente e se non ci piacerà ce la prenderemo con te.

    alice, grazie anche a te per la segnalazione di "non mi scaricare", appello disperato contro la diffusione digitale, sarà in prima linea nei film da decompressione. peccato per i commenti al blog, vorrà dire che se vorrò attaccar briga lo farò da qui.

  5. ho visto anche NON SCARICARMI, però bad teacher è più divertente. ma in NON SCARICARMI Marshall è protagonista e c'ha pure il pisello da fuori. cose da sapere.

  6. killer joe è già bellissimo.
    alla prima visione del trailer avevo capito 'twenty five dollars, in advance'.
    l'idea che non avessero 25 dollari mi piaceva molto.
    comunque è bello anche così.

    giao,
    andrea.

  7. Non scaricarmi (Forgetting Sarah Marshall) l'ho visto e sempre per Segel. Devo dire che malaccio proprio non era. Quindi se questo è meglio potrebbe essere addirittura carino.

  8. hai ragione anche tu. Figurati che a me l'han consigliato perché " ce l'ha grosso, grossissimo".  Ed era un uomo, nemmeno omosessuale, che me lo descrisse nei dettagli.
    Quanta stranezza nel mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.