Anywhere i lay my head I will call my home

Splinder muore, SlowFilm no. L’occasione per dare la schiarita a cui pensavo da tempo, ricominciare sarà più divertente che faticoso. Giochini nuovi non ne mancano, sulla nuova piattaforma. Già a vedere la testata spettacolare con De Bankolé e Swinton ho la certezza che non sia tempo perso.

Dovesse passare qualcuno di conosciuto, ciao e grazie per la perseveranza. Dovesse passare qualcuno di sconosciuto, ciao e comincia a perseverare.

Annunci

7 thoughts on “Anywhere i lay my head I will call my home

  1. prezioso nood, grazie per il benvenuto. forse la pigrizia non mi avrebbe mai consentito questo passo, ma splinder, non so se sai, a fine gennaio diventa una bancarella per la frutta.
    comunque wordpress mi piace, molto pulito; bisognerà recuperare quel po’ d’indicizzazione, ma vediamo come va.

  2. il fatto è che voglio avere il mio vecchio template. Devo trovare una piattaforma che mi permetta di lavorare in html…

  3. in effetti wp è assolutamente sigillato, non credevo fino a questo punto. non si possono neanche caricare nuovi widget. ma sono abbastanza sicuro che troverò la forza di fregarmene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...