Shotgun Stories (Jeff Nichols 2007)

Shotgun Stories è il primo film scritto e diretto dallo Jeff Nichols di Take Shelter, già affidato a un Michael Shannon debitamente instabile. In un Arkansans da straw dogs si scontrano due famiglie, tre fratelli da una parte e quattro dall’altra, generati da uno stesso padre. La prima famiglia appartiene alla fase alcolista del defunto genitore, che svogliatamente ha chiamato i suoi primi tre figli, nell’ordine, Son, Boy e Kid. Una volta redento, l’uomo è diventato il “membro più attivo” della comunità, mettendo su un’alternativa famiglia ripulita, con una solida onomastica fatta di Stephen, Cleaman, Mark e John.

Shotgun Stories è ingiallito dal sole, teso e vuoto come gli spazi che racconta, si nutre di violenza tenendola fuori dalla scena. Nichols gestisce i tempi e le immagini con notevole sicurezza, senza forzare la mano alla sua rappresentazione realistica e rinunciando del tutto a scene ad effetto. Nelle rare sequenze in interni i colori assumono una sfumatura televisiva, ma in generale Shotgun Stories riesce a immergere lo spettatore in novanta minuti di sonnolente minaccia, ricercando le radici del sangue e della paura.

Jeff Nichols sarà nuovamente a Cannes (16 – 27 maggio) in concorso con Mud, che dichiara l’ispirazione ad Huckleberry Finn e Stand by Me. Potrebbe essere l’occasione per portare anche in Italia l’autore che nel modo più lucido ed efficace sembra aver assimilato la lezione di Peckinpah.

(4/5)

Annunci

5 thoughts on “Shotgun Stories (Jeff Nichols 2007)

  1. Pingback: Una valanga di film su cui non posso più scrivere qualcosa di sensato. | SlowFilm

  2. Pingback: Il cinema del 2012 | SlowFilm

  3. Pingback: Mud (Jeff Nichols 2013). Dal Corpo al Fango. | SlowFilm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.