Song of the Sea – La canzone del mare (Tomm Moore 2014). La realtà delle emozioni in una fiaba intensa e delicata

song of the seaÈ normale che la fiaba sia la trasfigurazione di eventi ed elementi realistici, convertiti in un racconto generalmente rivolto a dare un insegnamento. Song of the Sea ha però un legame anche più forte con la realtà, riportando esplicitamente gli elementi fantastici a un velo, un artefatto che consenta a Ben, il bambino protagonista, di elaborare la storia della sua famiglia e dei suoi affetti. La leggenda irlandese della Selkie, creatura sospesa fra due mondi, capace di trasformarsi in foca o in donna, è l’accesso che utilizza Ben per affrontare la perdita della madre e il rapporto con la sorella minore, Saoirse.

Song of the Sea è un’opera fatta di elementi, personaggi e luoghi fantastici rappresentati con grazia e raffinata bellezza. L’estetica, simile al precedente The Secret of Kells, unisce la semplicità delle forme con la ricercatezza delle miniature, i dettagli, le geometrie, i colori pieni e le luci che donano vita a ogni quadro. E ogni incontro e scoperta, nella storia di Ben e Saoirse, è un’immersione nelle loro emozioni, sensazioni che modellano il mondo e i ricordi, per un racconto che avvolge lo spettatore con la sua intensità. Essenziale, per la riuscita del tutto, l’accompagnamento sonoro, musiche, suoni e canzoni che integrano e guidano la narrazione con la stessa dolorosa delicatezza delle immagini.

(4,5/5)

Annunci

2 thoughts on “Song of the Sea – La canzone del mare (Tomm Moore 2014). La realtà delle emozioni in una fiaba intensa e delicata

  1. Pingback: I film del 2015 che mi hanno accolto meglio | SlowFilm

  2. Pingback: Kubo e la Spada Magica – Kubo and the Two Strings (Travis Knight 2016), siamo il nostro racconto | SlowFilm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...